martedì 8 aprile 2008

Scuola G di cucina

La mia cognata giapponese si è iscritta ad una scuola giapponese di cucina.

E' una famosa scuola giapponese di cucina, che le bravi mogli giapponesi frequentano per imparare a fare prelibati pranzetti da offrire ai loro amati maritini impiegati, quando questi ritornano dal lavoro.

Ci ha mandato delle foto delle sue creazioni, scattate con il suo potentissimo cellulare da 5 megapixel panoramico.








A parte queste nuove opere, secondo me è già abbastanza brava, dato che da anni prepara i piatti nel nostro izakaya e mi viene ancora l'acquolina in bocca a pensare al Kani-nabe (Nabe con i granchi) che ci aveva preparato un giorno d'inverno. Però ora si divertirà imparando cose nuove.

1 commento:

カズ ・クラ kazu.kura ha detto...

Stessa cosa vale per la mamma di una mia carissima amica. È già una cuoca eccellente, ma si è iscritta a una scuola di cucina e a Capodanno ci ha preparato dei piatti meravigliosi! Quasi quasi mi ci iscrivo pure io, un giorno... :)